A Chiarano grande attesa per gli “Invincibili”

DSC_5799 [Risoluzione del desktop].JPGGli impianti sportivi della località trevigiana si apprestano ad ospitare la 3° Edizione della “Chiarano in Corsa”, manifestazione che anche nel 2011 racchiude 3 eventi, la Corsa Podistica aperta a tutti “Tra Rive e Ville del Piavon”, la “Corri e Lancia” per bambini e ragazzini fino a 15 anni e lo spettacolare “Invictus”, Cross Regionale FIDAL riservato alle categorie agonistiche.

Sarà proprio l’Invictus (Invincibile) l’appuntamento clou della rassegna, gara emozionante a eliminazione progressiva dei concorrenti. In ogni prova di corsa su 300m dell’anello erboso infatti saranno eliminati gli ultimi atleti arrivati sino ad avere la triade di corridori che disputerà la volata finale.

Chi saranno gli eredi di Antonio Garavello e Michela Zanatta? I due forti mezzofondisti veneti hanno vinto entrambe le precedenti edizioni ma quest’anno solamente l’atleta padovano potrà essere ai nastri di partenza a causa di un infortunio che ha condizionato l’intera stagione della Zanatta.

Garavello (Assindustria Sport PD), in luce in questo 2011 soprattutto per il 3° posto ai Campionati Italiani sui 3000sp e in grado di riscrivere i primati personali di 800m, 1500m e 3000m, se la vedrà sopratutto con due esordienti a Chiarano: il compagno di squadra Mattia Picello (id.), valido 800ista con un PB inferiore all’1’50 e il marocchino Taoufik Bazhar (Biotekna Marcon), ottimo interprete di tutte le distanze del mezzofondo. Al via anche Luca Solone (Biotekna Marcon), capace di salire due volte sul secondo gradino del podio nelle edizioni precedenti e alla ricerca della migliore condizione. Con loro, altri 12 atleti pronti a dare battaglia.

Tra le donne, detto dell’assenza forzata della Zanatta, i favori del pronostico vanno alla sua compagna di team Francesca Smiderle (Asi Veneto), anche se nelle ultime ore dovrebbe confermare la presenza una delle atlete più forti al mondo quest’anno sugli 800m, la cubana Yusneisy Santiusti Caballero (Assindustria Sport PD – 1’58″91 il suo PB sul doppio giro di pista). Altre 14 atlete si contenderanno fino all’ultimo round il terzo gradino del podio.

Appuntamento dunque a Sabato pomeriggio, alle 15.30 il ritrovo dei giovani per la combinata individuale “Corri e Lancia” (2 lanci di vortex e 1 giro di pista per ciascuno), alle 18.30 la partenza della Corsa Podistica e alle 19.30 e 20.30 sarà dato il via agli Invictus, rispettivamente femminile e maschile.

(nella foto la premiazione 2010 dell’Invictus Maschile)

A Chiarano grande attesa per gli “Invincibili”ultima modifica: 2011-08-05T00:18:51+02:00da atltriveneta
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento